Lavorarealondra's website

Our website

Come scrivere un cv in inglese

curriculum in inglese
 
Se la sostanza conta, l’aspetto aiuta. Un buon curriculum è il primo passo, e forse l’unico, per fare una buona prima impressione a un potenziale datore di lavoro. Ma come scrivere un cv in inglese?
Infatti, di fronte a molteplici formati e stili che sono disponibili, il più delle volte il rischio di presentare un curriculum vitae ricco di contenuti, ma scialbo nella forma è davvero forte. Il giusto equilibrio per affrontare il dilemma sul come scrivere un cv in inglese sta nel sapere miscelare, con attenzione e intelligenza, l’utilizzo di modelli preformattati e la creatività.
Per evitare, quindi, che il come scrivere un cv in inglese possa trasformarsi in una sorta di dramma shakespeariano, proviamo a fornire qualche utile suggerimento.
· Selezionare il modello
Il primo punto vertente il come scrivere un cv in inglese, ovviamente, riguarda la selezione del modello da adottare. È possibile accedere a una varietà incredibile di modelli, per cui sarà opportuno scegliere un modello che possa illustrare al meglio la propria carriera.
· Selezionare il carattere
Il secondo punto inerente il come scrivere un cv in inglese, deve prevedere la scelta di quale tipologia di carattere sarà opportuna utilizzare nell’andare a scriverlo. A tal proposito è bene rammentare che alcuni font come, ad esempio, Nueva o Helvetica, sono apparentemente perfetti e sofisticati, ma alle volte possono essere visti non correttamente da altri computer. Per essere certi, quindi, si potranno usare Arial, Calibri e Times New Roman, che sono universali e maggiormente compatibili.
· Selezionare la dimensione del carattere
Il terzo punto della composizione del proprio curriculum vitae inglese è intesa allo scegliere quale possa essere la dimensione del carattere volta a fornire una facile e chiara lettura. Nessun candidato vuol far venire il mal di testa a chi deve leggerlo, quindi, sarà meglio evitare caratteri piccoli e di difficile leggibilità.
· Selezionare il formato di invio
Il quarto aspetto da valutare nel comporre il proprio curriculum vitae inglese è il suo invio. Per essere certi che una volta aperto la sua formattazione rimanga nella forma originaria, è bene provvedere al suo invio in formato PDF.
Suggerimenti pratici
Il curriculum vitae inglese deve essere inteso come se si trattasse di una sintesi della propria carriera scolastica e professionale, perciò è bene impostarlo su tre principi base:

  • verità,
  • semplicità,
  • efficienza.

Nella sua composizione, inoltre, sono da evitare frasi che siano troppo lunghe, derive artistiche, troppi colori e, soprattutto, leggerlo e rileggerlo più volte per evitare possibili sviste visto che il refuso è sempre in agguato.



You are visitor no.

Make your free website at Beep.com
 
The responsible person for the content of this web site is solely
the webmaster of this website, approachable via this form!